lunedì 5 giugno 2017

ALCATRAZ

ALCATRAZ




VOTO GLOBALE: 7.07

ME MEDESIMO: 8.2
Gioco a mio avviso immeritatamente poco conosciuto e molto sottovalutato.
Siamo davanti ad un collaborativo imperfetto... tutti collaborano per evadere di prigione ma fin dall'inizio si sa che uno rimarrà "fregato" e dovrà marcire in quella piccola cella...
Ogni turno, prima di compiere le azioni, il gruppo dovrà votare a maggioranza chi sarà il capro espiatorio, cioè colui che rischia di rimanere ad Alcatraz.... Attenzione però, perchè più un giocatore verrà votato dal gruppo come capro espiatorio, più quest'ultimo diverrà forte... talmente forte che potrebbe rovinare i piani di fuga degl'altri fuggitivi....perchè si, le guardie della prigione potrebbero svelare i loro intenti e bloccare così l'evasione!
La tensione attorno al tavolo è molto forte, il fattore fortuna in alcune partite si sente, anche se la fortuna senza una buona strategia non basta per evadere.
L'ambientazione non è proprio immersiva ma la "paura" di essere incastrato dagli altri c'è e si sente fin da subito!
Forse l'unico punto debole è il ristretto numero di giocatori che il gioco supporta (tre o quattro), anche se, grazie all'espansione, si sale fino a 5 giocatori.
Gioco consigliato a tutti (tranne ai rancorosi) e che dire ancora...BUONA EVASIONE!


IZIA: voto 7.0
Un meccanismo decisamente particolare...non troppo consigliato per persone molto competitive (ciao me medesimo!) o giocatori che si odiano! Scherzo :) (più o meno...)
In pratica si tratta di decidere, durante il corso della partita e per ogni turno, chi sia il giocatore più inutile ovvero quello che rimarrà il capro espiatorio e non potrà fuggire da Alcatraz.
E', dunque, un semi cooperativo e il bello è che le squadre non vengono decise prima...bisognerà valutare, giocando, con quale compagno sia più conveniente fuggire dalla prigione e cercare di completare insieme a lui (ammesso che sia d'accordo) i vari pezzi del piano di fuga.
Tutto può cambiare...sei convinto di poterti fidare di qualcuno fino a quando magari lui decide che gli conviene di più cambiare alleato...e quindi ti tradirà!
Un gioco che tende a generare rancori se lo si prende troppo sul serio!
Carino ma non nella mia top five...e nemmeno top ten.
Promosso con riserva.


GERRY: voto 6.0
Alcatraz è un gioco semplice nella meccanica... si spiega in cinque minuti e fin da subito a tutti è chiaro l'obiettivo... scappa e non farti fregare!
Gioco sì semplice ma allo stesso tempo richiede un pizzico di astuzia, strategia  ed una faccia tosta non indifferente.
L'ambientazione e buona ed originale... i materiali forse sono un po' sotto le aspettative...
Spesso c'è l'impressione che il gioco duri troppo poco e che finisca sempre sul più bello...
Detto questo la sufficienza la merita... speriamo di trovare altri giochi che sfruttino questa meccanica.


VOTO BGG:  6.4 (- 0.6)


Nessun commento:

Posta un commento