giovedì 21 settembre 2017

STEAM PARK

STEAM PARK




VOTO GLOBALE: 7.43

ME MEDESIMO: voto 7.5
Steampark, titolo prettamente family... colori...giostre...carte...dadi...fortuna...
Amanti del controllo e dei cubetti direi che questo gioco non fa per voi...
In questo gioco dovremmo costruire e pulire un parco divertimenti....a carbone.
Il turno principalmente si divide in 4 fasi...
- Lancio dei dadi ( tutti i giocatori in contemporanea per fare la combinazione di azioni migliore)
- Calcolo della sporcizia ( sia le giostre che i visitatori ogni turno ne producono...dopotutto è pur sempre carbone...)
- Fase delle azioni (ogni giocatore ora esegue la sequenza di azioni che ha  creato nella prima fase)
- Fase Introiti (i giocatori ricevono denari in base al numero di visitatori nel loro parco).
Questo gioco ha due anime...
La prima...caciarona e adrenalinica.... prima combini la sequenza dei dadi che più ti aggrada e più il tuo bonus turno sarà alto...(attenzione! Se si è l'ultimo si avrà un pesante malus!!)
Poi c'è la parte delle azioni... qui il fattore fortuna pesa ancor di più....gli introiti si hanno solo se si pesca dal sacchetto un omino dello stesso colore della giostra presente nel proprio parco... altrimenti l'azione è persa...
Ci sono piccoli accorgimenti per limitare il fattore fortuna... (come la costruzione di alcuni baracchini) ma a mio avviso non è sufficiente...
E' comunque un bel gioco per il suo target... qualcosa di insolito... certo che, deve essere preso per quello che è...un giochino non spaccacervello piacevole da intavolare ogni tanto...



IZIA: voto 7.5
Gioco abbastanza carino.
Ammetto di aver capito solo dopo un bel po' che si trattasse di un luna park a carbone, ma non importa, questo non ha influito sul mio giudizio...
Puoi espandere il terreno, costruire giostre e baracchini ( come la toilette o l'agenzia pubblicitaria) e cercare di attirare il maggior numero di clienti paganti...alla fine del gioco vince chi avrà guadagnato di più.
Bella l'idea di perdere dei soldi (pagando una multa finale) se lasci nel tuo parco troppa spazzatura! Rende il gioco più immersivo (chi mai andrebbe in un parco divertimenti sporco? ).
Serve strategia per creare la combinazione migliore di dadi e, appunto trattandosi di dadi,  anche un po' di fortuna.
Non uno dei miei giochi preferiti ma comunque promosso!


I baracchini da costruire per avere dei bonus durante la partita

GERRY: voto 7.3
Steam park è un gioco semplice e lineare.
L'ambientazione è carina anche se personalmente non la trovo particolarmente immersiva.
I materiali sono buoni e la grafica è il vero punto di forza del gioco.... ( i maialini "portadadi" sono i miei preferiti!)
Spesso una buona strategia può essere vanificata dalla sfortuna nel lancio dei dadi... anche se si possono rilanciare quante volte si vuole...perdendo però del tempo prezioso...
La prima fase del turno è perfetta come terapia d'urto per quelli che come me hanno la paralisi d'analisi facile facile...
Comunque rimane un ottimo introduttivo....
ora scusatemi... il carbone della mia giostra sta per finire...non vorrei mai che le montagne russe si fermassero sul più bello!!



VOTO BGG: 6.97 ( - 0.46)

E voi cosa ne pensate? l'avete provato?

Nessun commento:

Posta un commento