martedì 10 ottobre 2017

ABOVE AND BELOW

ABOVE AND BELOW


VOTO GLOBALE: 7.77

ME MEDESIMO: voto 8.30
E' possibile unire nello stesso gioco un'anima german e un'anima american?
Questo titolo ne è la prova.
Ci ritroviamo davanti ad una città da condurre ed espandere.
Ci saranno risorse da gestire, abitanti da organizzare e caverne da setacciare.
Iniziamo per gradi.
Il setup del gioco è abbastanza lungo, consiglio infatti di acquistare pratiche scatoline o sacchettini per dividere già tutti i token presenti nella scatola... perchè sono taaaaanti...
Stessa cosa vale per le carte... ci sono vari mazzi da dividere e solo un piccolo simbolo che li differenzia.
La parte Above del gioco è la parte con l'anima german... costruzione di nuove case, acquisizione di nuovi abitanti del nostro villaggio ( sembra schiavitù ma vi assicuro che non è così), raccolta risorse, ecc ecc...
La parte Below invece è quella american ed è anche la più suggestiva se vogliamo...
Bisogna esplorare, con i propri abitanti ( minimo due), i vari tunnel sotterranei, si sceglie casualmente (grazie a delle carte caverna che determinano il paragrafo) il capitolo del libro delle avventure che si dovrà intraprende e ci saranno scelte da fare e prove da superare grazie al lancio dei dadi.
La parte narrativa è molto immersiva e se la parte Above da risorse sicure, ma centellinate, la parte Below potrà darvi molto, come lasciarvi a bocca asciutta.
Gioco sicuramente buono, dalla durata non indifferente (soprattutto in quattro giocatori), attenzione al downtime ma l'esperienza che vi offre è sicuramente degna di nota...
Detto questo Above and Below è un gioco che consiglierei assolutamente da avere nella propria collezione.



IZIA: voto 7.80
Gioco particolare tanto nella meccanica quanto nell'ambientazione.
I materiali sono carini, le illustrazioni ben fatte e i segnalini davvero taaanti.
Possiamo dire che l'avventura è divisa in due...
C'è la parte strategica (che consiste nel guadagnare soldi, costruire strutture e acquistare carte utili per bonus e punti vittoria) e la parte american (giusto me medesimo?) che si svolge nel sottosuolo ed è lasciata quasi completamente alla fortuna.
Qui è dove l'ambientazione, raccontata con ricchezza di dettagli, si sente di più.
Alla fine vince chi ha più punti.
Carino!



GERRY: voto 7.20
Above and Below, gioco per 2-4 giocatori dalla durata di circa 60 minuti.
Il gioco dà il suo meglio in 2-3 partecipanti, in quattro iniziano a dilungarsi troppo i tempi tra un turno e l'altro.
L'interazione al tavolo non è molto presente, potrebbe essere un solitario di gruppo ( se non fosse per piccole cose, come l'acquisizione di una carta che potrebbe servire ad un avversario).
I materiali sono degni di nota.
Le illustrazioni ben fatte e con uno stile originale.
Buona la fattura delle carte e dei vari token.
Forse, e dico forse, servirebbe un'espansione per il libro delle avventure.. potrebbe capitare, dopo 5-6 partite,  di rileggere un capitolo già letto (nel caso basta passare a quello subito sotto).
Il gioco è semplice da spiegare e il riassunto delle azioni possibili integrato nella plancia dei giocatori è molto comodo.
Il gioco è lineare nella meccanica e molto immersivo.
Ora scusate ma devo andare a riprendere il mio abitante che si è perso nei meandri dei sotterranei...
Maledetto gps!



VOTO BGG:7.64  (- 0.13)



Nessun commento:

Posta un commento