lunedì 27 novembre 2017

MYSTERIUM SECRETS AND LIES


Oggi parliamo di un espansione per un titolo a me molto caro.

Questa seconda espansione per il gioco deduttivo Mysterium ( qui trovate la nostra recensione per il suo fratello italiano "il sesto senso") aggiunge la meccanica delle carte storia.

Fino a questo momento il fantasma intrappolato nel nostro mondo ci faceva capire, attraverso dei sogni,  chi lo aveva ucciso, dove e con che cosa...ma la sua anima ahimè vagava ancora in pena... non tutto era stato chiarito... mancava il perchè della sua morte.... ed ecco allora che i sensitivi avranno altro lavoro da svolgere...altre sedute da affrontare per far passare oltre quest'anima tormentata...

Nella scatola troviamo:
- 6 nuove carte personaggio in duplice copia
- 6 nuove carte luogo in duplice copia
- 6 nuove carte oggetto sempre in duplice copia
- 18 nuove carte storia in duplice copia
- 42 nuove carte visione del fantasma

Prima della partita, durante il set up,  si decide se sostituire le carte oggetto con le carte storia.
Quest'ultime rappresentano un fotogramma, uno strano evento visto o vissuto dal fantasma prima di morire che potrebbe raccontare la storia in questione....e magari, perchè no, anche il movente!

Le immagini sono davvero ben fatte... con un alone di mistero che ci faranno entrare ancora di più nell'ambientazione del gioco.





La meccanica è la medesima, il gioco però acquista più profondità e nuovi collegamenti mentali e non da scovare.
La longevità di questo titolo è altissima e le nuove carte sogno sono davvero all'altezza delle precedenti... forse un pelino troppo esplicite se abbinate ad alcune carte...ma è davvero un dettaglio.
SUPER PROMOSSO!

Uno dei nuovi personaggi presenti nell'espansione.


I SOCI DICONO COSE....

IZIA: 
Carina l'espansione di Mysterium.
Ci sono parecchie carte nuove, molto belle e tutte diverse.
Se si fanno tante partite  e si ha la sfortuna di estrarre le stesse carte il gioco potrebbe risultare ripetitivo...quindi una bella ventata di immagini nuove ci voleva proprio!
In questa espansione sostituiremo le carte oggetto con le carte storia...si tratta, in pratica, di fotogrammi di luoghi, persone o situazioni che la vittima ha vissuto poco prima di morire...
Figo dal punto di vista narrativo anche se, durante la partita, il contesto lo si avverte poco perchè si è  molto concentrati sul cercare di capire la carta giusta, a prescindere da quale essa sia...
In ogni caso..Bene!
Un' ottima aggiunta!

GERRY: 
Il gioco è davvero ben strutturato e il sondaggio fatto sulla nostra pagina facebook ha visto la vittoria schiacciante di questo titolo rispetto all'edizione "il sesto senso".
Le immagini molto cariche di colore e dettagli permettono di fare ragionamenti e collegamenti che, grazie alle carte storia aggiunte, danno quella marcia in più al gioco che già andava come un treno!
Nulla da dire...nessun difetto!  

Nessun commento:

Posta un commento