giovedì 3 maggio 2018

DROP IT - recensione -

DROP IT

VOTO GLOBALE: 8.10

ME MEDESIMO: voto 8.00
Ci troviamo di fronte ad un astratto per famiglie.
Svetta al centro del tavolo questo muro trasparente che attira come fosse una potente calamita.
Il gioco è semplice: lanciare le proprie figure geometriche nel muro senza però toccare o altre figure dalla stessa forma identica o altre figure dello stesso colore.
Più in alto rimarrà la propria figura e più punti si accumleranno.
I materiali sono colorati ed accattivanti, l'ho scoperto per caso alla fiera di Modena... è stato amore a prima vista!
Adatto a tutti, soprattutto a neofiti e famiglie!
Forse il pelo nell'uovo di questo gioco è la longevità che a mio avviso non è molto alta, visto che tutto il perimetro del muro ha una serie di limiti ( alcune figure non possono toccare determinati punti del muro) che ne aumentano si la difficoltà ma limita il numero di possibilità  d'incastri, visto che le forme disponibili sono solo 4.
Comunque davvero bel gioco!




IZIA: voto 8.80
Gioco accattivante già a un primo sguardo, tutti quei pezzi geometrici colorati fanno venire voglia di fare una partita anche senza avere la minima idea del meccanismo del gioco. Durante il proprio turno si sceglie un tassello, lo si fa scivolare all'interno di una piccola parete di plastica trasparente e si contano i punti in base a dove cadrà. Bisogna essere bravi a calcolare il punto esatto nel quale il pezzo andrà a posizionarsi tenendo ovviamente conto del fatto che certe forme (tipo il dischetto tondo) non hanno una base stabile e potrebbero scivolare a tradimento di qua o di là (non è sempre una cosa negativa!) Un gioco divertente che combina insieme abilità, occhio e un pizzico di fortuna. Promosso e consigliato a tutti!



GERRY: voto 7.50
Drop it è uno di quei giochi perfetti per finire una serata impegnativa o per giocare con neofiti.
Il gioco supporta da 2 a 4 giocatori, i materiali sono davvero eccellenti, forse il segnapunti poteva essere un po' più funzionale.
Le regole chiare e semplici, l'ho provato con i miei nipoti dii 8-10 anni e non ci sono stati problemi, anzi si sono divertiti molto...e hanno pure vinto.
La manualità ha il suo peso così come una strategia... se i pezzi grandi non si usano subito ci sarà si una base più instabile ma saranno più in alto nel muro, coprendo così le sezioni con il punteggio più alto!
Bel gioco...forse alla lunga però potrebbe risultato ripetitivo... comunque bel titolo!


VOTO BGG: 6.30 ( + 1.80 )

e voi l'avete provato a Modena play? Cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento